La caccia al tesoro
0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La caccia al tesoro

Abstract: I fratelli Gregorio e Caterina Palmisano, settantìni, presi da manie sacre si sono asserragliati in casa e accolgono i poliziotti che si presentano alla loro porta a colpi di pistola. Ma non è la sola sorpresa: la casa fa spavento per lo stato d'abbandono e per la selva di crocifissi mentre sul letto di Gregorio viene trovata una bambola gonfiabile, lacera, quasi senza capelli e priva di un occhio. Dopo qualche giorno un'altra bambola di gomma viene rinvenuta in un cassonetto di Vigàta. Montalbano è un po' perplesso, e mentre si porta le due pupe a casa per ragionarci sopra - con l'inevitabile commedia degli equivoci che la loro presenza genera in Adelina e Ingrid - comincia a ricevere delle strane lettere anonime. Si tratta delle istruzioni per una caccia al tesoro: indovinelli, prove da superare, luoghi da raggiungere. Il commissario è inquieto, qualcosa non gli quadra ma decide di stare al gioco: risolve gli enigmi, le sciarade e l'aneddoto cifrato che lo conduce in una campagna un po' sperduta. A risolvere i rompicapi lo aiuta Aurelio Pennisi, un giovane che gli ha presentato Ingrid, interessato ai suoi metodi di indagine. La situazione però si fa tesa quando insieme a una delle lettere della caccia al tesoro viene recapitata a Montalbano una testa d'agnello sanguinante. Il commissario avverte una sensazione di disagio e capisce che dietro a quella burla si cela qualcosa di oscuro e che non è più ora di giocare. Nel frattempo a Vigàta scompare Ninetta Bommarito, una diciottenne che non ha mai dato problemi in famiglia, le sue tracce si perdono in periferia su una strada che conduce a un luogo un po' misterioso, il Lago di Dio, mentre arriva l'ennesima lettera: Con te mi scuso caro Montalbano Ma il tuo aspettare vedrai non sarà invano... I versi questa volta hanno qualcosa di laido e non c'è più tempo da perdere. La caccia al tesoro è una storia inquietante, cruenta, con un commissario più incline alla riflessione e che questa volta rischia davvero grosso.


Titolo e contributi: La caccia al tesoro / Andrea Camilleri

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2010

Descrizione fisica: 271 p. ; 18 cm

ISBN: 9788838924781

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 820

Nomi: (Autore)

Classi: 853.914 NARRATIVA ITALIANA, 1945-1999 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010

Sono presenti 10 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monte Argentario POL 853 CAMA cac 12-16931 Su scaffale Disponibile
Roccastrada 853.9/CAMa/lac 2-21401 Su scaffale Disponibile
Roccastrada 853.9/CAMa/lac1 2-21400 Su scaffale Disponibile
Magliano in Toscana 853 CAM 11-15037 Su scaffale Disponibile
Grosseto Comunale Chelliana POL CAMA cac 5-111323 Su scaffale Disponibile
Massa Marittima POL 853.91 CAM cac 14-34606 Su scaffale Disponibile
Castiglione della Pescaia 853.9 CAM CAC 15-36522 Su scaffale Disponibile
Follonica 853.91 CAM 6-127016 Su scaffale Disponibile
Scansano SS CAM CAC 13-2845 Su scaffale Disponibile
Orbetello GIALLI CAMI 17-26851 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.