Il cacciatore di orfani
0 0
Materiale linguistico moderno

Yrsa Sigurðardóttir

Il cacciatore di orfani

Abstract: Il rituale con cui è stato commesso l'omicidio allude chiaramente a una punizione. Ma quale colpa può giustificare una simile brutalità? L'unica persona in grado di rispondere è la figlia della vittima, una bambina di sette anni ritrovata nella stanza in cui sua madre è stata uccisa. Ma la bambina non parla. Fresco di promozione, il detective Huldar si rivolge a Freyja, una psicologa specializzata in traumi infantili, per cercare di raccogliere indizi che solo la bambina può rivelare. A Freyja l'idea di collaborare con Huldar non va per nulla a genio: mai avrebbe pensato di trovarsi sul lavoro l'uomo incontrato per caso in un bar e con cui ha trascorso una notte occasionale. Nel frattempo il killer non smette di mietere vittime e disseminare strani messaggi: una serie di indecifrabili combinazioni numeriche, rivolte particolarmente a un solitario radioamatore. Perché? Quale oscuro messaggio nascondono?


Titolo e contributi: Il cacciatore di orfani / Yrsa Sigurðardóttir ; traduzione dall'inglese di Stefano Massaron

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2018

Descrizione fisica: 405 p. ; 22 cm

ISBN: 978-88-04-68563-0

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Islandese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Opera:
Serie: Omnibus

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Classi: 839.6934 Narrativa islandese. 1900-1999 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione della Pescaia 839.6 SIG CAC 15-47385 Su scaffale Disponibile
Scarlino 839.69 SIG 4-22344 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.