Uccido chi voglio
0 0
Materiale linguistico moderno

Stassi, Fabio

Uccido chi voglio

Abstract: Qualcuno si è intrufolato in casa di Vince Corso, insegnante precario che per vivere si è inventato il mestiere di biblioterapeuta, distruggendogli vinili e libri e avvelenando il suo cane Django. È stato preso di mira e rischia di essere incastrato in una serie di omicidi avvenuti nel quartiere Esquilino. Pilotato nei suoi spostamenti con un disegno occulto, è spinto in giro per una Roma stanca e decadente ad inseguire fantasmi. Per Vince una nuova avventura a tinte più nere che mai, un enigma che solo lo sguardo del lettore, vero protagonista di ogni romanzo, può svelare, perché leggere mette a nudo il segreto di ogni storia.


Titolo e contributi: Uccido chi voglio / Fabio Stassi

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, ©2020

Descrizione fisica: 289 p. ; 17 cm

ISBN: 978-88-389-4082-8

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: La memoria

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Massa Marittima POL 853.92 STA ucc 14-48774 Su scaffale Disponibile
Grosseto Comunale Chelliana 853 STAS F cor III 5-125285 Su scaffale Non disponibile
Roccastrada 853.9/STA/ucc 2-27818 Su scaffale Disponibile
Orbetello GIALLI STAS 17-34937 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.