Elise e il cane di seconda mano
0 0
Materiale linguistico moderno

Reuter, Bjarne

Elise e il cane di seconda mano

Abstract: Elise vive sola con il padre a Copenaghen: lui suona il violino ai matrimoni, ai funerali e davanti ai grandi magazzini, mentre la mamma lavora in Brasile per costruire un ponte sospeso nel mezzo della giungla. Elise sente tanto la sua mancanza, ma dopo mille insistenze riesce a convincere il papà a realizzare il suo più grande desiderio: avere un cane. E poco importa se i soldi in casa scarseggiano, perché lei si innamora a prima vista di un bastardino grassottello in offerta, con le gambe storte, un occhio che guarda da una parte e uno dall'altra. Un buffo cane di seconda mano, un bel po' usurato, che però sembra sorriderle e avere qualcosa di speciale.


Titolo e contributi: Elise e il cane di seconda mano / Bjarne Reuter ; traduzione di Eva Valvo ; illustrazioni di Kirsten Raagaard

Pubblicazione: Milano : Iperborea, 2020

Descrizione fisica: 222 p. : ill. ; 20 cm.

ISBN: 978-88-7091-709-3

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Danese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: I miniborei

Nomi: (Illustratore) (Autore) (Traduttore)

Classi: 839.81374 NARRATIVA DANESE. 1945-1999 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: elementari, età 6-10
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Massa Marittima r1 NR REU eli 14-48945 Su scaffale Disponibile
Grosseto Comunale Chelliana RAG NR REU 5-127175 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.