1984
0 0
Materiale linguistico moderno

Orwell, George

1984

Abstract: È in questo celeberrimo romanzo che diventa espressione comune Big Brother, simbolo e sinonimo di un potere dittatoriale interessato al controllo totalitario dei sudditi. 1984 è l'ultima opera di Orwell (fu pubblicato nel 1949; l'autore sarebbe morto nel gennaio del 1950) e il suo classico per eccellenza. Romanzo distopico, vede la storia di una società futuristica e disumanizzata, rigidamente divisa in classi e dominata da un'ideologia perversa che sovverte i valori basilari della civilizzazione, come anche i cardini della comunicazione, primo tra tutti il linguaggio. È, paradossalmente, sia una visione apocalittica dell'evoluzione del socialismo agli occhi di un autore anarchico, sia una feroce critica di tutti i capitalismi, colpevoli di proporre propagandisticamente visioni distorte della realtà.


Titolo e contributi: 1984 / George Orwell ; cura e traduzione di Enrico Terrinori

Pubblicazione: Roma : Newton Compton, 2021

Descrizione fisica: 380 p. ; 21 cm

ISBN: 9788822749772

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • *1984
Serie: I MiniMammut ; 260

Nomi: (Autore) (Curatore [Editor])

Classi: 823.912 NARRATIVA INGLESE, 1900-1945 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Grosseto Comunale Chelliana RAG 823.912 ORW 1984 5-126351 In prestito 25/08/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.