La pena insostenibile
0 0
Materiale linguistico moderno

Galli, Martina

La pena insostenibile

Abstract: Che cosa accade quando l'intervento penale lasci presagire, come sua conseguenza, ricadute socio-economiche negative? Il libro, dopo aver tematizzato i rapporti tra diritto penale ed effetti collaterali della pena, si propone di indagare i meccanismi decisionali preposti alla gestione di tali effetti quando, per l'incidenza di particolari fattori di ordine quantitativo e qualitativo, questi assumano un carattere di insostenibilità. Evidenzia la tendenza a livello internazionale a concepire l'insostenibilità quale elemento di delegittimazione dell'intervento penale e presupposto dell'adozione di soluzioni alternative alla via punitiva "ordinaria", segnatamente in materia di responsabilità degli enti. Rappresenta il complessivo movimento interno al diritto penale della prevenzione verso la maggiore "sostenibilità" dei suoi strumenti e si sofferma sul ruolo del giudice e sui limiti dell'argomentazione orientata alle conseguenze


Titolo e contributi: La pena insostenibile : effetti collaterali e delegittimazione del diritto penale / Martina Galli

Pubblicazione: Pavia : Monboso, 2021

Descrizione fisica: 314 p. ; 28 cm.

ISBN: 9788887219364

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 345.0773 PROCESSO PENALE. PENE (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Grosseto Comunale Chelliana C 6576 N 5-127999 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.