Cratilo
0 0
Materiale linguistico moderno

Plato

Cratilo

Abstract: «Coraggio allora, nobile amico, lascia che anche il nome sia a volte giusto a volte no, e non costringerlo ad avere tutte le lettere perché sia tale e quale a ciò di cui è nome, ma lascia invece che ci scappi anche una lettera sconveniente... se c'è una lettera sbagliata, allora lascia che il nome non sia perfettamente adatto alle cose in una frase; se invece c'è un nome sbagliato, lascia che la frase non sia perfetta in un discorso». Le lettere, il nome, la frase, il discorso: nel Cratilo Platone affronta e supera le posizioni di eleati e sofisti sul linguaggio come strumento di conoscenza, e dedica lunghe pagine a una riflessione sull'etimologia di grande fortuna nel mondo antico e oltre.


Titolo e contributi: Cratilo / Platone ; introduzione, traduzione e commento di Mariapaola Bergomi

Pubblicazione: Roma : Carocci, 2022

Descrizione fisica: 287 p. ; 22 cm

ISBN: 9788829013340

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Greco classico (fino al 1453) (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Classici ; 40
Nota:
  • Testo originale a fronte

Nomi: (Curatore [Editor]) (Autore)

Classi: 401 Linguaggio. Filosofia e teoria (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Follonica 184 PLA 6-157159 In prestito 02/09/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.