Tu che mi ascolti
0 0
Materiale linguistico moderno

Bevilacqua, Alberto <1934-2013>

Tu che mi ascolti

Abstract: La figura della madre, Lisa, spicca già nella narrazione "Lettera alla madre sulla felicità", apparsa nel 1995. In quell'opera lo scrittore, fatto oggetto di persecuzioni per le sue scoperte sul mostro di Firenze, si rivolgeva alla madre, con lettere mai spedite, per salvarsi psicologicamente. Lisa muore un anno e mezzo fa. Per lo scrittore il senso di sradicamento è assoluto, insopportabile. Bevilacqua torna a rivolgersi alla madre, sicuro che lei possa ascoltarlo, da oltre il confine ultimo della vita. Queste pagine ripercorrono i momenti di un'umana avventura che vide madre e figlio sempre complici, legati da un amore appassionato e scabroso, drammatico e dolcissimo.


Titolo e contributi: Tu che mi ascolti : romanzo / Alberto Bevilacqua

[7. rist.]

Pubblicazione: Milano : A Mondadori, 2004

Descrizione fisica: 219 p. ; 23 cm

ISBN: 8804524138

Data:2004

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.914 NARRATIVA ITALIANA, 1945-1999 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2004

Sono presenti 7 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Roccastrada 853.9/BEV/asc 2-15391 Su scaffale Disponibile
Magliano in Toscana
  • Nota di possesso e di provenienza: Rist., 2005
853 BEV
11-10861 Su scaffale Disponibile
Monte Argentario 853 BEVI A tuc 12-14708 Su scaffale Disponibile
Castiglione della Pescaia 853.9 BEV TUC 15-22911 Su scaffale Disponibile
Grosseto Comunale Chelliana 853 BEVI A tuc 5-82987 Su scaffale Disponibile
Orbetello Da818 17-25098 Su scaffale Disponibile
Massa Marittima
  • Nota di possesso e di provenienza: 9. ed. del 2005.
NC 853.91 BEV TUC
14-28664 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.