I fuochi dei kelt
0 0
Materiale linguistico moderno

D'Alessandro, Giovanni

I fuochi dei kelt

Abstract: Gallia, primavera del 52 a.C. Le legioni romane sono tenute in scacco dai galli - i kelt - che le hanno ricacciate oltre le Alpi. Per Cesare si profila l'insuccesso. Nulla lascia presagire il rovesciamento di fortune che, di lì a pochi mesi, porterà all'assoggettamento della loro patria a Roma. Hocham, Falco, è il nome di uno schiavo di diciassette anni, auriga di un principe kelt, nei cui occhi si riflette la guerra, con le sue brutali logiche e ritualità, con le sue spietate necessità e consuetudini. Hocham appartiene al popolo dei wellaf, abili domatori di cavalli, soggetti agli arwern, loro signori. Ma tanti sono i popoli che abitano la Gallia, la cui geografia fisica e politica D'Alessandro ricostruisce meticolosamente. Il conflitto infatti è visto attraverso gli occhi di un giovane auriga, la cui vita vale poco o niente, per il quale Cesare è il nemico, l'aggressore.


Titolo e contributi: I fuochi dei kelt : romanzo / Giovanni D'Alessandro

Pubblicazione: Milano : A. Mondadori, 2004

Descrizione fisica: 276 p. ; 23 cm

ISBN: 8804534052

Data:2004

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92DA NON USARE Narrativa italiana, 2000- DA NON USARE (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2004

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Grosseto Comunale Chelliana RST DALG fuo 5-84374 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.