L'almanacco del delitto
0 0
Materiale linguistico moderno

L'almanacco del delitto

Abstract: Il fenomeno del giallo italiano fu dapprima incoraggiato e anzi gonfiato dall'autarchismo fascista, per poi finire soffocato dalle rigide imposizioni del regime. Questo non impedì ad alcuni autori di scrivere eccellenti crime stories: tra quelli qui antologizzati ricordiamo Alessandro Varaldo, Tito A. Spagnol, lo sceneggiatore cinematografico Edoardo Anton, il futuro leader politico Guglielmo Giannini e la grande Luciania Peverelli.


Titolo e contributi: L'almanacco del delitto : i racconti polizieschi del "Cerchio verde" / a cura di Gisella Padovani e Rita Verdirame

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 1996

Descrizione fisica: 289 p. ; 17 cm.

ISBN: 8838912467

Data:1996

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 361
Nota:
  • Contiene racconti di Edoardo Anton, Luigi Antonelli, Guido Cantini, Eugenia Consolo, Alessandro de Stefani, Luciano Folgore, Guglielmo Giannini, Luciana Peverelli, Tito Antonio Spagnol, Gastone Tanzi, Elisa Trapani, Alessandro Varaldo

Nomi: (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.0872 NARRATIVA ITALIANA del mistero, gialla, di spionaggio, di suspense, poliziesca, gotica (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione della Pescaia 853.908 ALM 15-14655 Su scaffale Disponibile
Grosseto Comunale Chelliana POL ALMA pad 5-67240 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.